Una neonata di 10 giorni è morta ieri sera a Corato. A quanto si apprende la piccola, accompagnata dalla madre e altri parenti, sarebbe giunta nel pronto soccorso dell’ospedale Umberto I già morta e sono state inutili le manovre rianimatorie di medici e infermieri.

La Procura di Trani ha disposto il sequestro della salma e nei prossimi giorni sarà eseguita l’autopsia per chiarire le ragioni del decesso. Sul caso indagano i carabinieri che hanno ascoltato nella notte i familiari della neonata originaria di Terlizzi (Bari). Non è escluso che la piccola possa essere morta per cause naturali. Sul suo corpo, secondo quanto emerge, non sono stati riscontrati segni di violenza.