Home Attualità “Bonus disagio fisico” promosso dal Comune di Corato, ecco i dettagli

“Bonus disagio fisico” promosso dal Comune di Corato, ecco i dettagli

L'agevolazione è volta a ridurre la spesa dell’energia elettrica sostenuta dalle famiglie meno abbienti

Il V Settore “Servizi alla Persona” ha indetto un Avviso Pubblico rivolto ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF e CAAF) interessati a stipulare una convenzione con l’Ente Comunale per l’avvio e gestione delle pratiche relative al Bonus Energia Elettrica per cittadini con Disagio Fisico.
Il “bonus disagio fisico” è un’agevolazione volta a ridurre la spesa dell’energia elettrica sostenuta dalle famiglie in cui è presente un componente in gravi condizioni di disagio fisico, tanto da richiedere l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita. L’agevolazione non è legata all’ISEE ed il suo ammontare dipende dal consumo annuo dei macchinari salvavita utilizzati.
I CAF/CAAF interessati al convenzionamento, e in possesso dei requisiti richiesti dall’Avviso, possono presentare apposita istanza esclusivamente tramite PEC ed entro il 29 febbraio 2024. Avviso Pubblico, modulo di domanda e bozza di convenzione sono accessibili qui: .
Ringraziando il lavoro degli uffici, il Sindaco Corrado Nicola De Benedittis e l’Assessore alle Politiche Sociali Felice Addario esprimono soddisfazione per l’opportunità offerta alle famiglie che vivono questo dramma ed invitano i CAF a partecipare all’avviso pubblico.
Exit mobile version