Premiati i vincitori della prima edizione del Premio giornalistico intitolato a Mario Colamartino, giornalista coratino scomparso prematuramente lo scorso anno, all’età di 68 anni, al termine di una lunga malattia. Il modo migliore per ricordare la sua figura, ovvero attraverso un’iniziativa che visto un’ampia partecipazione da parte dei giornalisti del territorio. Circa 70 gli elaborati presentati in quattro diverse categorie: storie e inchieste, valorizzazione del territorio, sport e la categoria under 25. Mario Colamartino è considerato il decano del giornalismo coratino, avendo raccontato con rigore e passione i principali eventi della sua terra, e della Puglia, durante la sua lunga carriera. Un mestiere, quello del giornalismo, tramandato a sua figlia Greca che oggi porta con fierezza i valori trasmessi da suo padre.

I quattro vincitori del Premio “Mario Colamartino” sono stati annunciati e premiati a Palazzo Gioia, a Corato, alla presenza della famiglia del giornalista, amici e colleghi. Il premio è stato patrocinato, fra gli altri, anche dall’Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Il servizio.