Home Attualità A Corato l’assemblea diocesana, appuntamento il 25 giugno

A Corato l’assemblea diocesana, appuntamento il 25 giugno

Sul tema «"Io seguo la Chiesa". Il cammino di conversione in questo anno pastorale»

Martedì 25 giugno 2024, a Corato, presso il Santuario Madonna della Grazie, a cominciare dalle 19.30, si terrà l’Assemblea Diocesana sul tema «“Io seguo la Chiesa”. Il cammino di conversione in questo anno pastorale».

L’assise vedrà la partecipazione di fedeli laici, sacerdoti e consacrate/i provenienti dai sette centri (oltre Corato, Trani, Barletta, Bisceglie, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli) che compongono l’Arcidiocesi. E nell’anno pastorale rappresenta uno dei momenti più importanti per la comunità ecclesiale diocesana in quanto in essa si farà  un bilancio dell’anno pastorale 2023-2024 nella prospettiva del nuovo anno pastorale 2024-2025, che avrà il suo avvio nel prossimo ottobre.

L’annuncio della celebrazione di essa è stata data dall’Arcivescovo mons. Leonardo D’Ascenzo  in data 17 maggio 2024 con una comunicazione alla chiesa diocesana, in cui, oltre al tema, e all’invito alla partecipazione di tutti, precisava che l’Assemblea Diocesana dovesse essere «l’occasione anche per presentare la relazione di sintesi del cammino sinodale vissuto in Diocesi».

Il  cammino sinodale diocesano, dopo due anni di ascolto delle diverse realtà ecclesiali e non operanti nel territorio (anni 2021/2022-2022/2023), è sfociato nell’anno sapienziale (2023/2024) in cui tutta la comunità diocesana è stata invitata a  rileggere quanto emerso nei due anni precedenti e  confluito nella relazione di sintesi. Dopo la riflessione su questo documento la comunità diocesana sarà inviata a proporre scelte concrete da effettuarsi nel prossimo anno pastorale 2024/2025, che rappresenterà la fase profetica del cammino sinodale. Cinque i macro-temi attorno ai quali ha ruotato il cammino sinodale: 1) la missione secondo lo stile di prossimità; 2) il linguaggio e la comunicazione; 3) la formazione alla fede e alla vita; 4) la sinodalità e la corresponsabilità; 5) il cambiamento delle strutture.

L’Assemblea Diocesana è stata organizzata dal Gruppo di Coordinamento pastorale guidato da don Vincenzo Misuriello.

Al termine dell’Assemblea tutti i partecipanti, uscendo dal Santuario, raggiungeranno il giardino antistante la Casa di Spiritualità Diocesana “Oasi Nazareth” per il rito della benedizione inaugurale della Casa e un momento di convivialità.

Exit mobile version